Disinfestazione Vespe

Le Vespe


Le vespe sono animali estivi che scompaiono durante i periodi freddi. Solo le regine, femmine fecondate, sopravvivono da una stagione all’altra trascorrendo l’inverno in luoghi protetti, sotto la corteccia, sotto pietre, in tane abbandonate di roditori, sfruttando ripari offerti dagli edifici come gli angoli delle finestre e delle porte.
In primavera le regine lasciano i loro ricoveri ed iniziano la formazione della nuova colonia. La loro prima attività consiste nella costruzione del nido o favo. Non è possibile prevedere a priori il luogo di costruzione di un nido pertanto ogni azione preventiva risulta del tutto inefficace.
I nidi sono facilmente riconoscibili dal loro colore caratteristico, simile al cartone, e dalla presenza di cellette esagonali con apertura nella parte inferiore.
Ciascun nido può ospitare da una decina a diverse migliaia di vespe in funzione della capacità della regina di trovare un ambiente particolarmente ricco di sostanze nutrienti.
Le femmine sono dotate di un aculeo velenoso che utilizzano esclusivamente per difesa e la puntura è sempre dolorosa, in alcuni casi anche pericolosa perché potenziale scatenante di forme allergiche.
Le vespe sono rinomate per la loro spiccata aggressività anche in assenza di disturbi esterni. Sebbene i calabroni possano inoculare una quantità superiore di veleno, e quindi siano più temibili, reagiscono solo se disturbati.
E’ consigliata quindi la massima cautela, laddove ci si trovi nei pressi di un favo.
La disinfestazione dalle vespe, e più in generale dalle api e dai calabroni si concentra quindi sull’eliminazione dei nidi quando questi siano stati localizzati per presenza di individui intorno ad essi. E’ necessario intervenire per la disinfestazione quando il nido è ancora di piccole dimensioni nel periodo primaverile e nelle prime ore del mattino o alla sera, sempre con adeguate protezioni. 
Infatti l’eliminazione di un favo è una operazione che presenta notevoli rischi se non eseguita nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza con particolare riferimento all’uso dei dispositivi di protezione individuale. L’operatore deve tenere presente che la rapida ed improvvisa reazione delle vespe può mettere a repentaglio sia la propria incolumità che quella delle altre persone presenti. Il personale altamente qualificato della Eco Roma Disinfestazioni è specializzato nel localizzare i favi, spesso nascosti sotto ripari naturali o all’interno di strutture abitative. La ricerca della protezione da parte delle vespe rende i nidi difficilmente raggiungibili se non con attrezzature speciali.
Dopo aver localizzato il favo e compresa la dimensione della colonia che lo popola il personale della Eco Roma Disinfestazioni interviene secondo procedure operative che si differenziano fortemente in funzione dello specifico caso. I metodi utilizzati per la disinfestazione dalle vespe dipendono dal periodo dell’anno in cui si compie l’azione, dalla tipologia di vespa incontrata, dalle dimensioni del vespaio, dall’ubicazione del favo, dall’ambiente circostante al nido.
Disinfestazione Vespe

Nido di Vespe

Disinfestazione Vespe

Vespa

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Politica sui Cookies. Più Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi